“Nel Piano nazionale di ripresa e resilienza non si parla di spazi, plessi, organici, tempo scuola. Il problema rimane il rapporto insegnanti-organici. E anche l’estensione dell’obbligo scolastico fino a 18-19 anni. Questi erano i problemi da aggredire. Le soluzioni proposte ci lasciano purtroppo delusi. Se questa è la proposta...

L’Italia è la maglia nera in Europa per il tasso di dispersione e numero di laureati: i miliardi che arriveranno dal Recovery Plan dovranno servire a cancellare anche questo doppio record, dando dignità a tutti i percorsi di scuola, a partire dalla fascia 0-6 anni, fino all’istruzione superiore, in...