Patrizio Bianchi inizia col botto, con due scivoloni grammaticali che non sono passati inosservati al popolo della scuola. Uscito dal Quirinale subito dopo il giuramento da ministro e la foto di rito, Bianchi si è fermato a parlare con i giornalisti. Bianchi, che gaffe Il neo ministro dell’Istruzione ha...