Non ci sono parole per raccontare il dolore di chi è costretto a vivere sapendo che Beatrice Carletto, l’amata maestra Bea, come veniva affettuosamente chiamata dai suoi alunni dell’Istituto comprensivo di Oppeano e Isola Rizza. Come racconta L’Arena, la donna, che non sembra soffrisse di patologie pregresse, è morta...