di Sabino Cassese per Il Corriere della Sera Il 20 maggio scorso il ministro della Pubblica istruzione e sette sindacati hanno firmato un «patto per la scuola al centro del Paese», pieno di altisonanti dichiarazioni ma privo di contenuti, salvo la previsione di «procedure urgenti e transitorie di reclutamento...

Nel settore della scuola, il più grande della pubblica amministrazione, la semplificazione dei concorsi passa per la riapertura dei termini di presentazione delle domande delle procedure ordinarie, per l’assunzione di tutti i candidati idonei, anche delle selezioni straordinarie, oltre che per l’immissione in ruolo da Gps, cioè dalle Graduatorie...

Più di mezzo milione di assunzioni nella PA nel prossimo quinquennio, da realizzare con concorsi snelli e senza più prove preselettive: sono alcune delle novità annunciate oggi dal ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, nell’ambito del rilancio dell’occupazione nel pubblico impiego anche attraverso un reclutamento adeguato ai tempi...