Marito e moglie insegnanti muoiono di Covid lo stesso giorno

insegnante

Tra le migliaia di tragedie legate alla pandemia da Covid-19 in Brasile, uno dei paesi più devastati al mondo dalla malattia, trova negli ultimi giorni ampio risalto sui media quella relativa alla morte, avvenuta domenica, di una coppia di insegnanti, marito e moglie, spirati a causa del nuovo coronavirus praticamente insieme, a trenta minuti l’uno dall’altra.

Protagonisti dell’agghiacciante storia sono Antônio Adail Pereira, 54 anni, e Maria Alexandre Rodrigues Araújo, 44, che abitavano nella città di Farias Brito, nello Stato di Ceara (nord-est).

I due erano stati ricoverati il 30 aprile. Adail era il figlio dell’ex sindaco della città Ramiro Pereira, e anche un ex ufficiale giudiziario della contea. Lei era laureata in lettere ed era un’apprezzatissima INSEGNANTE di materie umanistiche. Entrambi lavoravano in una delle scuole municipali di Farias Brito.

Il governo della città ha dichiarato ufficialmente lutto tre giorni dopo la morte della coppia che lascia due figli adolescenti.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.