Laurea Diploma e 24 CFU. Prima vittoria in Corte d’appello

sindacato scuola sindacati sciopero manifestazione

La sentenza in Corte d’Appello ad Ancona ribalta completamente il ricorso respinto dal Tribunale del Lavoro e consente ad un ricorrente MSA scuola di inserirsi nella graduatoria riservata agli abilitati in virtù di laurea e 24 cfu.

Qualche giorno fa la Corte d’Appello di Ancona ha accolto l’appello promosso dall’Associazione MSA scuola e patrocinato dallo Studio Legale Zinzi e Bongarzone, in seguito alla sentenza negativa espressa dal Giudice del Lavoro di Ancona nei confronti di un docente in possesso di laurea e 24 cfu.

Con questa pronuncia, la prima in assoluto nel panorama giuridico italiano, la Corte d’Appello ribalta completamente la sentenza negativa al Giudice del Lavoro e afferma che la laurea, unitamente ai 24 cfu, costituisce titolo d’accesso alla seconda fascia delle graduatorie d’Istituto (attuale prima fascia GPS).

Nella sentenza si legge quanto segue: “Tenuto conto della dichiarata finalità di totale riordino e di semplificazione del sistema di formazione e di reclutamento dei docenti, perseguita dal D.lgs. n. 59/2017, è doveroso concludere che il possesso congiunto di laurea e di 24 CFU senz’altro integri, ai sensi della nuova legislazione, condizione sufficiente all’inserimento degli interessati nella II Fascia delle graduatorie di circolo e di istituto…” Con queste parole la Corte d’appello sancisce ancora una volta il valore abilitante del titolo d’accesso all’insegnamento, unitamente ai 24 crediti formativi.

“Questa nuova sentenza di secondo grado, che si aggiunge alle numerose pronunce favorevoli presso diversi tribunali del lavoro italiani, sicuramente permetterà di rivedere anche gli orientamenti negativi di alcuni giudici. Di conseguenza, riapriamo i termini per aderire al ricorso, che ad oggi resta l’unico modo per un docente di vedere riconosciuto il diritto all’abilitazione in quanto in possesso di laurea/diploma e 24 cfu” commenta il Prof. Luciano Scandura, responsabile dell’Associazione MSA (comparto scuola).

Per aderire al ricorso, è sufficiente compilare e spedire la relativa modulistica pubblicata al seguente link: ricorso individuale “Laurea/Diploma + 24 CFU”. Inoltre, tutti coloro che hanno un reddito basso possono aderire al ricorso gratuitamente. Per qualsiasi dubbio o richiesta di chiarimento è possibile inviare un messaggio Whatsapp al numero 392-6225285.

Fonte: comunicato stampa MSA

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.