La maestra Antonella non c’è più: la malattia l’ha portata via a 39 anni

Un avvenimento tristissimo ha scandito le prime ore del mattino la città di Bisceglie. È scomparsa a soli 39 anni Antonella Dell’Olio, pedagogista biscegliese residente da tempo a Mantova. Nota per la sua attività di divulgazione sui social con “Diario di una psicomaestra”, ha combattuto contro una malattia.

A comunicarlo è il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano: “La morte provoca sempre dolore e tristezza, ma nel caso di Antonella la comunità biscegliese resta attonita, sconvolta.

Perché Antonella, come sua sorella Irene, ha combattutto una durissima battaglia senza mai smettere di credere che la Vita fosse bellissima, degna comunque sempre di essere vissuta, indossando sempre un sorriso travolgente, spargendo sempre intorno a sé guizzi di energia.

Antonella, con la sua famiglia, ha trasformato il dolore per la perdita di Irene in amore, quello moltiplicato dall’associazione Irene for Life, impegnata a fianco delle donne che lottano contro il tumore al seno.

Per tutto questo, la sua morte oggi ci riempie il cuore di dolore. Abbiamo la consolazione di saperla tra gli angeli a cantare con la sua voce meravigliosa.

Alla sua famiglia giunga la nostra vicinanza e quella della Comunità”.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.