La grande lezione di Patrizio Bianchi: “Gli studenti abbiano fiducia nei loro insegnanti”

patrizio bianchi ministro istruzione governo draghi

Gli studenti “devono avere fiducia nei loro insegnanti che li conoscono, li hanno seguiti per tutto l’anno, sanno benissimo le condizioni di difficolta’ ma sanno anche che bisogna dare loro un percorso di recupero che e’ anche un percorso di condivisione, e quindi di fiducia nella scuola”.

Lo ha affermato il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, al Tg3, a proposito della possibilità che gli studenti possano anche essere bocciati.

Il governo ha stanziato 150 milioni che abbiamo gia’ dato alle scuole: serve per rafforzare le regole che tutti conosciamo, dal gel al distanziamento alle mascherine, ma anche per iniziative di supporto psicologico fondamentali dopo un periodo cosi’ lungo e cosi’ difficile” ha aggiunto Patrizio Bianchi.

La scuola e’ sicura ma non e’ sotto una campana di vetro. Quindi quel grado di responsabilita’ che tutti dobbiamo avere, non deve essere soltanto dentro la SCUOLA ma deve essere dappertutto, fuori e dentro questa grande comunità” ha chiarito.