Insegnanti a scuola di Dad: ecco chi ha pensato di dover fare lezione ai docenti

insegnante docente maestra maestro dirigente scolastico scuola docenti

Un corso per imparare a insegnare con la Dad. Ad idearlo Enzo Passaro, coach, speaker, docente ed esperto di neuroscienze ed ha da poco lanciato Ctrl Dad, una piattaforma online che eroga un corso dedicato agli insegnanti costretti a svolgere la propria attività a distanza.

L’obiettivo è quello di illustrare a chiunque insegni i giusti suggerimenti, gli strumenti e i mezzi corretti per affrontare le estenuanti sessioni di Dad senza stress, ma soprattutto, instaurando una relazione efficace con gli studenti.

”Se è vero che la didattica a distanza ci accompagnerà ancora a lungo – dichiara Passaro – è altrettanto vero che non possiamo più subirla come accaduto alla maggior parte dei docenti: dobbiamo imparare ad affrontarla, a gestirla. Deve portare dei risultati, altrimenti rischiamo che questo enorme sforzo non si traduca che in una gigantesca perdita di tempo per tutti”.

Il percorso formativo è strutturato in tre moduli di circa quindici/venti minuti l’uno. Si tratta di una formula ”smart”, pensata per agevolare i docenti, categoria che Passaro conosce bene, dal momento che egli stesso ne fa parte.

”Noi insegnanti viviamo, amiamo e riceviamo stimolo dalla relazione con i ragazzi. Per noi è estremamente difficile interagire solo attraverso uno schermo, tanto più che non siamo abituati a farlo: le ore davanti al computer pesano, quindi ho pensato di proporre moduli della giusta durata, molto pragmatici, che potranno essere fruiti nei tempi e nei modi più adeguati alle esigenze di ogni insegnante e senza dover stressare la propria agenda di impegni con i classici webinar in diretta”, spiega Passaro.

Il corso è esclusivamente sul sito www.controldad.it con piani di sconto per acquisti multipli, pensati ad esempio per i dirigenti scolastici che potranno mettere il corso a disposizione dell’intero corpo docenti.

Nel valore del corso è compresa per i docenti la possibilità di offrire ai propri studenti l’accesso ad una serie di micro-pillole pensate apposta per dare anche a loro stimoli e strumenti per vivere la didattica a distanza in maniera più efficace.

Per i ragazzi, infatti, è stata approntata una formula più semplice che punta a far loro comprendere come approcciarsi allo schermo per essere credibili ed ottenere maggiore profitto dalle lezioni online.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.