Insegnante di appena 40 anni si toglie la vita

insegnante

Ha dell’assurdo la vicenda di una insegnante di appena 40 anni su cui sta indagando la procura di Messina. La donna che insegnava a Villafranca, stava guidando sulla tangenziale Messina – Palermo quando, dopo aver sbandato diverse volte, è finita contro il guardrail. E’ scesa dall’auto, ha scavalcato il guardrail e si è lanciata nel vuoto.

L’insegnante viveva a Monforte San Giorgio e ora le autorità stanno passando al setaccio la vita della donna per cercare di capire cosa possa essere accaduto in quei terribili minuti. La 40enne, madre di un bambino piccolo, era molto stimata e apprezzata da tutta la comunità scolastica.

Non si capisce cosa possa essere successo anche se inizialmente si era ipotizzato un incidente, i rilievi della scientifica hanno da subito chiarito che incidente non poteva essere.

Seguono aggiornamenti.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.