I genitori non possono decidere che scuola fare

personale ata bidello collaboratore scolastico scuola classe

Scuola ancora nella polemica. “Ritorno a fare un appello anche rispetto alla responsabilita’ di alcune scelte regionali: credo che la scelta lasciata alla famiglie sulla Didattica a distanza sia una scelta sbagliata che vada rivista”. Lo ha detto la ministra per le Pari Opportunita’ e la Famiglia Elena Bonetti a TgCom24.

“Spero di poter lasciare alle famiglie la libertà di scegliere” se mandare a scuola i propri figli oppure optare per la didattica a distanza: lo ha detto il governatore pugliese Michele Emiliano a Timeline su SkyTg24.
Sino al 30 aprile in Puglia è in vigore un’ordinanza che concede alle famiglie di preferire la Dad anziché le lezioni in presenza.

La Giunta regionale pugliese sta vagliando la possibilità di prolungare sino al 15 maggio questa possibilità.
“E’ un diritto costituzionale delle famiglie quello di proteggere la propria salute durante una pandemia, tutto ovviamente fatto con criterio e buon senso e senza mai dire che Dad è meglio di quella in presenza, ci mancherebbe”, ha aggiunto Emiliano.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.