Ha un malore mentre si collega per la Dad: ragazzina di 14 anni trovata morta davanti al pc

malore

E’ stato probabilmente un malore a stroncare una ragazzina di 14 anni davanti al suo pc, ma solo l’autopsia potrà chiarire le esatte cause del decesso. A fare la terribile scoperta è stato un vicino di casa, allertato dalla madre della studentessa. L’uomo l’ha trovata riserva sul pavimento, davanti al computer dove si trovava per seguire le sue lezioni in Dad.

Un malore poi la tragica fine

La ragazzina era iscritta al primo anno di una scuola superiore di Sansepolcro, anche se lei viveva a Monterchi (Arezzo). La mamma ha chiesto aiuto ma per la ragazzina non c’è stato niente da fare. Sul posto anche i carabinieri di Monterchi e della compagnia di Sansepolcro. Pare che il decesso sia avvenuto per cause naturali.

Ottima studentessa, la 14enne frequentava l’ITC Sansepolcro e viveva con la madre, una badante di origini romene di 46 anni. Era sola in casa al momento della tragedia perché la madre era già al lavoro ma quando non ha ottenuto risposta al telefono, ha chiesto ad un vicino di andare a vedere cosa stesse succedendo, naturalmente preoccupata dal non sentire la figlia. E’ stato proprio l’uomo a fare la scoperta e ad avvertire subito la donna. Scattati i soccorsi, non c’è stato più nulla da fare.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.