Educazione musicale, Bianchi: “Sto preparando un piano per la scuola”

patrizio bianchi ministro istruzione governo draghi

“Stiamo preparando una riflessione sulla musica. Il 9 maggio è il giorno Europa e musica e il 10 faremo un’iniziativa in cui metteremo insieme 800 ragazzi che a distanza suonano le stesse musiche, come segno della capacità di andare oltre i limiti che abbiamo”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ascoltato dalle Commissioni riunite Cultura di Camera e Senato, sulle linee programmatiche del suo dicastero. Sull’educazione civica, per il ministro “non basta l’ora: dobbiamo tornare a imparare a vivere insieme”, mentre lo sport “deve essere la guida, l’aiuto ai ragazzi nella fase in cui cambia il loro corpo.

Non solo agonismo, qualcosa di più. Non vuole dire l’INSEGNANTE di educazione fisica alle elementari, ma che il gruppo che lavora alle primarie si deve avvalere di una competenza aggiuntiva per dare una visione armonica ai nostri bambini”, ha concluso Bianchi.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.