De Luca contro Azzolina: “E’ il peggiore ministro che l’Italia abbia mai avuto”

vincenzo de luca

Nel corso della diretta Facebook del venerdì, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è tornato ad attaccare la uscente ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina definendola “il peggiore ministro che ha avuto l’Italia da Francesco de Sanctis in poi”.

De Luca attacca il ministero

“Dal Ministero sono state in continuazione delle pressioni sui dirigenti del mondo della scuola per far aprire sempre e comunque”, ha spiegato ribadendo che “la priorità è tutelare la vita e salute dei nostri figli” evidenziando che la ripresa dei contagi è da attribuire alla ripresa della didattica in presenza e alla cosiddetta movida.

I contagi

“I canali di ripresa dei contagi sono fondamentalmente due: la movida, gli assembramenti nelle piazze e nelle strade, con migliaia e migliaia di ragazzi e di ragazze, tantissimi senza mascherina, e la riapertura delle scuole. Questi sono i due canali principali di diffusione del contagio”, ha sottolineando De Luca che ha chiesto, nuovamente, al Governo di adottare “decisioni nazionali adeguate al contagio. Non mi ha mai convinto la scelta di andare avanti con le mezze misure, come la divisione per zone che hanno stressato l’Italia e non hanno fatto ottenere risultati”, ha concluso.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.