Azzolina: “Scuola sia la priorità come nel governo Conte”

ministro ministra lucia azzolina politica scuola

Scuola, le speranze dopo il passaggio del testimone. “Io spero davvero che la scuola sia priorità per questo governo come lo e’ stata per il governo precedente. Noi abbiamo investito 10 miliardi di euro nella scuola e spero non venga modificato il capitolo dedicato alla scuola del Recovery plan”. A dirlo e’ l’ex ministra Lucia Azzolina, intervenendo a Radio Anch’io.

IL NODO DEGLI ISTITUTI TECNICI

Azzolina ho commentato anche il discorso programmatico del presidente del Consiglio Mario Draghi, in Senato, a proposito in particolare del riferimento agli istituti tecnici. “Dagli istituti tecnici si trova lavoro con percentuali bulgare – ha detto -. Io mi auguro che la scuola sia al centro e torni in presenza e una cosa piu’ di tutte: che si smetta di usare la scuola per una zotica campagna elettorale come fatto nei mesi precedenti. Abbiamo visto tutti che cosa si e’ detto e non si e’ detto sui banchi a rotelle che sono anche nelle scuole dei gesuiti molto osannate in questi giorni. Basta usare i banchi a rotelle come clava, sono usati in tutta Europa”.

Entra subito in Pronti per la scuola!, il gruppo Facebook del Personale Scolastico più grande d'Italia. Ci trovi notizie dalla scuola, opinioni autorevoli e comunicazioni sindacali.