Aumentare il numero di studenti e studentesse che scelgono di frequentare gli Istituti Tecnici Superiori (ITS), spiegando ai giovani le potenzialita’ di “un percorso che ha una propria autonomia didattica, che si fonda su attivita’ frontali e tanta attivita’ all’interno delle imprese”. È uno degli obiettivi del ministro dell’Istruzione...

Per settembre, “l’obiettivo è avere tutti gli studenti in presenza, anche quelli delle superiori. E per farlo il nostro primo problema è garantire la sicurezza. La SCUOLA oggi ha bisogno di certezze e siamo a lavoro per questo. Con il decreto sostegni abbiamo già dato 150 milioni alle scuole...

“Quando abbiamo disposto le chiusure scolastiche e’ stato uno dei momenti piu’ difficili della mia vita. La prima cosa che mi sono chiesta e’ come evitare di far perdere l’anno scolastico ai ragazzi e come non farli sentire soli, li’ e’ nata la didattica a distanza tra mille difficoltà....

“Con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza il governo realizza un investimento senza precedenti nella SCUOLA. Puntiamo a superare i ritardi che il nostro Paese sconta nell’offerta di asili nido e servizi educativi per l’infanzia, con un investimento di 4,6 miliardi. Aumentare il tempo pieno e rendere disponibili...

“Con la mozione unitaria di maggioranza presentata oggi alla Camera si conferma un principio che per il Pd e’ sempre stato prioritario: la ripartenza in sicurezza delle scuole di ogni ordine e grado e’ interesse strategico di tutto il Paese e quindi obiettivo non piu’ rinviabile cui bisogna tendere...

“In questo periodo le nostre scuole non sono mai state chiuse e bisogna cominciare ad aggiungere l’elemento della valutazione. Abbiamo già lanciato le prove Invalsi che stanno andando benissimo: solo ieri sono state 17mila valutazioni e abbiamo il polso della situazione generale. Il singolo bambino ha però perso la...

Il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi, in videoconferenza all’inaugurazione del nuovo anno accademico dell’Università di Parma, ha parlato anche del momento storico della scuola italiana: “Viviamo un momento difficile, lo sappiamo tutti, il virus sta riprendendo quota, con queste varianti che toccano anche i nostri bambini. Siamo pienamente responsabili e porteremo...

Nel 2021 accade anche che il leghista Rossano Sasso, appena stato nominato sottosegretario all’istruzione nel governo Draghi, su Facebook voleva citare Dante, e invece cita Topolino. Infatti, pochi giorni prima della nomina il deputato barese della Lega pubblica una foto accompagnata dalla citazione: “Chi si ferma è perduto, mille...

Su tempi e luoghi della scuola e sul modello operativo per recuperare i gap di socialità e apprendimento individuale dovuti alle condizioni straordinarie in cui si è svolta la didattica nel corso dell’ultimo anno scolastico, è stato attivato un gruppo di lavoro composto da personale del Ministero dell’Istruzione e...